Hilde, prendi in mano la tua vita

Hilde, prendi in mano la tua vita

Ildegarda, la sua vita e il suo pensiero: una fiaba per il coraggio alla vita. Testo di Claudio Tomaello, fonti storiche e introduzione Sabrina Melino.

NUOVA DATA 15 LUGLIO 2022
Villa Stecchini – Romano d’Ezzelino
Via Molinetto, 2, 36060 Romano D’ezzelino VI

Scarica la brochure dell’evento con date e località

Era il primo lockdown ed eravamo tutti chiusi nelle nostre case. Una sera dei miei amici mi inviano un video…mi invitano a vederlo. Era lo spettacolo “Liberi, le fiabe e gli incantesimi del covid” di Claudio Tomaello, attore e narratore teatrale.

Claudio racconta fiabe attraverso cui indaga il mistero profondo dell’animo umano. Inizio ad ascoltare la fiaba di Cenerentola, dopo  quindici minuti (la narrazione durava un’ora circa), sento la spinta a fare qualcosa con lui, con le fiabe.

Sono abituata a tenere conferenze, seminari, a far conoscere la vita e soprattutto il sapere di Ildegarda: ora però volevo fare qualcosa di diverso. Volevo donare agli altri quel messaggio di speranza, di gioia, di incredibile forza che Ildegarda mi ha dato. Quale momento migliore?

Certamente desideravo una modalità di comunicazione più universale e più intima al tempo stesso: Claudio mi ispirò. Decisi di far scrivere una fiaba su Ildegarda e la sua vita.

Dopo poco chiamai Claudio, gentilissimo, con il sorriso nella voce. Solita call per conoscerci… non era neppure da dubitarne: eravamo sulla stessa lunghezza d’onda. Stesso sentire, stesso desiderio di donare ciò che per noi è a nostra volta, un dono: per me la passione della ricerca e dello studio su Ildegarda e il suo incredibile, immenso sapere, per lui raccontare l’animo umano attraverso le fiabe.

Claudio rispose entusiasta ma giustamente mi disse: “Sabrina, occorre che arrivi l’ispirazione e questa non si sa se e quando arriverà…”.

Io risposi che non avevo fretta, sapevo che tutto sarebbe arrivato al tempo giusto. E così avvenne.

Ildegarda agì come è solita fare, ormai la conosco. Un giorno Claudio mi chiamò e mi disse col suo sempre magnifico sorriso: “Sabrina, Ildegarda non mi molla”. Claudio decise allora di mettersi davvero in “ascolto”.

E così avvenne che istruito dai miei racconti e spinto dall’intuito del cuore, scrisse la fiaba: “Hilde prendi in mano la tua vita”.

Ora la doniamo a voi con la speranza e certo quasi certezza, che possa trasmettervi anche solo una parte della gioia che ha dato a noi il sentirla e crearla.

Le fiabe non sono il racconto fantastico di un episodio accaduto chissà dove tanto tempo fa ma la narrazione simbolica di ciò che sta accadendo dentro di noi adesso”.
Claudio Tomaello

“Ildegarda e le sue visioni: simbolo dell’eterno divenire, della storia maestra di vita, di saggezza e di rinascita”
Sabrina Melino

NUOVA DATA 15 LUGLIO 2022
Villa Stecchini – Romano d’Ezzelino
Via Molinetto, 2, 36060 Romano D’ezzelino VI

Scarica la brochure dell’evento con date e località